Viale Aldo Ferrari, 37  -  19122  -  La Spezia  -  Telefono: + 39 0187 743000 - Fax: + 39 0187 743208 - CONTATTI E DATI FISCALI

INFORMAZIONI

3 Febbraio 2020

Intervista rilasciata dal Dirigente del Liceo Mazzini a “La Nazione”

Pubblichiamo il testo originale dell’intervista rilasciata dal Dirigente del Liceo Mazzini a “La Nazione” il 22 gennaio

 

C’è un filo conduttore nell’offerta formativa del nostro Liceo, l’attenzione alla contemporaneità. Vale per il liceo linguistico, che con l’insegnamento di almeno tre lingue straniere coltiva una naturale vocazione europea e internazionale, tipica del nostro tempo; altrettanto vale per il Liceo delle Scienze Umane, discipline il cui rigoglioso sviluppo del secolo scorso si rinnova oggi nel dialogo con le neuroscienze; e vale infine per il Liceo Economico-Sociale, che nel difficile equilibrio fra istanze individuali e sociali, da un lato, logiche di mercato e principi normativi, dall’altro, riconosce il nodo cruciale delle società in cui operiamo.

Contemporaneità, nel nostro caso, significa consapevolezza di sé come parte di un contesto, di cui individuare opportunità e rischi, per trasformare questi ultimi, a loro volta, in occasioni di crescita: così abbiamo operato avviando nel liceo linguistico, a seguito dell’accordo fra Italia e Francia, il triennio EsaBac, e più di recente, guardando al quadro internazionale, la quarta lingua cinese, o quando infine, pensando alla realtà della scuola spezzina, abbiamo dato la possibilità di proseguire nel I biennio del liceo linguistico l’apprendimento della lingua spagnola e di scegliere la seconda lingua straniera, nel Liceo Economico-Sociale, tra francese, spagnolo e tedesco. Senza mai trascurare, nel contempo, di analizzare noi stessi, i nostri punti di forza e di debolezza, come vengono definiti nel Rapporto di Autovalutazione che ogni scuola è tenuta a redigere: alla luce di tale analisi, abbiamo progettato prima e realizzato a partire dall’anno scolastico in corso una riorganizzazione dell’orario che consente nel primo biennio di rafforzare o potenziare le competenze trasversali, a sostegno del successo formativo di ciascuno e di una inclusione in grado di capitalizzare le esperienze di continuità e collaborazione con diverse scuole del primo ciclo del nostro territorio.

La maggiore flessibilità oraria ci permette altresì di valorizzare, nel triennio, le specificità di ogni indirizzo, e di fornire utili strumenti di orientamento, favorendo il confronto con mondo del lavoro e dell’Università, sempre più stabilmente coinvolti nella nostra proposta formativa che a ciascun indirizzo dedica, in avvio di anno scolastico, una Settimana tematica realizzata con il contributo appunto di professionisti, studiosi e ricercatori di diversa estrazione.

Non è un caso, quindi, l’incremento di immatricolazioni fra i nostri neo-diplomati, che per più del 70% intraprendono percorsi universitari, in Italia o all’estero, anche optando per facoltà universitarie nazionali che adottano l’insegnamento in lingua straniera: dimostrazione lampante che lo sviluppo delle competenze linguistiche, oggetto della nostra particolare attenzione, procede di pari passo con l’effettiva apertura alla dimensione europea e internazionale, e che le esperienze di mobilità, promosse dal programma Erasmus +, dai gemellaggi europei, dalle attività di scambio come dall’organizzazione dei soggiorni studio o dei Percorsi per le Competenze trasversali e l’Orientamento all’estero, sedimentano un abito mentale che fa dei nostri studenti autentici cittadini del terzo millennio.

Intervista rilasciata dal Dirigente del Liceo Mazzini a “La Nazione”

Ultimi articoli

EVENTI 26 Febbraio 2020

“We really are a global community.”

Così scrive un rappresentante del Salvation Army in una lettera ufficiale di riconoscimento agli studenti e docenti del Liceo Mazzini che con un gesto di solidarietà hanno contribuito ad alleviare le conseguenze degli incendi in Australia.

EVENTI 25 Febbraio 2020

Creare e promuovere uno spirito di comprensione tra i popoli del Mondo

Referente Progetti Professoressa Rosalia Margherita Anselmi Youth Camps & Exchange Lions International 08/02/2020 La studentessa Rita Moretti è stata invitata al convegno nazionale dei gruppi Lions, per illustrare esempi di buone pratiche e il coinvolgimento dei giovani alunni del Liceo Mazzini nelle attività caritative dei frati minori di Gaggiola (La Spezia).

ORIENTAMENTO USCITA 14 Febbraio 2020

Corso di Laurea Triennale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-ambientale

Segnaliamo l’offerta formativa del Politecnico di Torino costituita dal Corso di Laurea Triennale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-ambientale per l’a.

ORIENTAMENTO USCITA 13 Febbraio 2020

OPEN DAY SCUOLA DI SCIENZE UMANISTICHE DI UNIGE

Incontri di orientamento e informazione rivolti agli studenti degli ultimi anni delle Scuole Superiori, per conoscere le linee essenziali degli itinerari didattici, incontrare i docenti e gli studenti tutores e visitare le strutture didattiche.

torna all'inizio del contenuto

h. 19:53 di domenica 23 febbraio: AVVISO URGENTE

CON ORDINANZA NR. 1/2020 IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE HA DISPOSTO LA SOSPENSIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI E DELLA FREQUENZA DELLE ATTIVITA' SCOLASTICHE NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE LIGURIA DA LUNEDI' 24 FEBBRAIO AL 1° MARZO.

SI INVITANO STUDENTI E GENITORI A PRENDERE VISIONE DELLE CIRCOLARI PUBBLICATE SUL REGISTRO ELETTRONICO E A SOSPENDERE QUALUNQUE VERSAMENTO RIFERITO A ATTIVITA' DI MOBILITA' (AVVIAMENTO ALLO SCI E GIORNATE VERDI COMPRESI)

MASSIMA URGENZA

Circ. Nr. 308 Prot. 1747 del 26/02/2020 - riammissione a scuola di seguito ad assenza superiore a 5 giorni.

Ai sensi dell’art. 1, punto c) del DPCM del 25 febbraio 2020, gli studenti delle classi del triennio e delle classi I e II F assenti alle lezioni sabato 22 febbraio e gli studenti delle classi del primo biennio (I F e II F escluse) assenti alle lezioni venerdì 21 febbraio sono tenuti a giustificare l’assenza il giorno stesso del rientro a scuola specificando nella motivazione se tale assenza sia dovuta a motivi di salute.

In tal caso la riammissione a scuola sarà subordinata alla produzione di certificato medico attestante le buone condizioni di salute.

Si fa presente al riguardo che:

a) non potranno accedere ai locali della scuola (androne compreso) gli studenti privi di giustificazione correttamente compilata sull’apposito libretto di giustificazione

b) non potranno altresì accedere ai locali della scuola (androne compreso) gli studenti privi di certificazione medica a corredo della giustificazione per motivi di salute

c) i motivi di salute comprendono la generica indisposizione o qualsivoglia stato di alterazione.

La vicepresidenza fornisce ai collaboratori scolastici gli elenchi coi nominativi degli studenti assenti nei giorni su specificati.

I collaboratori scolastici coadiuvano i docenti in servizio alla prima ora nello smistamento degli alunni aventi o meno diritto di accesso, stabilendo i turni di entrata.

Per gli studenti che non potranno accedere ai locali scolastici la scuola provvederà a contattare i genitori; in caso questi non siano raggiungibili, gli studenti minorenni saranno affidati alla Polizia municipale.

Evidenziato che le summenzionate misure straordinarie saranno in vigore, salvo nuove indicazioni, fino al 15 marzo e che pertanto si estendono anche a future assenze per motivi di salute superiori ai 5 giorni, si fa appello alla collaborazione e al senso di responsabilità dell’utenza nell’ottemperare alle presenti disposizioni.

L’Istituto non risponde di eventuali disfunzioni derivanti dalla mancata ricezione della presente circolare.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Francesca Del Santo

Firma autografa sostituita da indicazione a mezzo stampa, ai sensi dell’ art. 3, comma 2, D.Lgs. n. 39/93